Joshua Radin

MUSEO DELLA SCIENZA E DELLA TECNOLOGIA LEONARDO DA VINCI
SALA BIANCAMANO
Via Olona, 6/bis – Milano

12 Luglio 2015
h 22.30 – h 23.30
Costo biglietto: 12€

I biglietti saranno acquistabili in sede, è necessaria la prenotazione.

PER PRENOTAZIONI SCRIVERE A info@videosoundart.com

radin-8476-2

Disteso di traverso su un letto d’albergo a Stoccolma, Joshua Radin componeva l’album migliore della sua carriera. Intitolato ‘Onward and Sideways,’ l’album parla dell’esperienza di abbandonarsi completamente in amore, con tutta la gioia, la titubanza, l’euforia, la paura e il dubbio che questo comporta.

L’amore e le complicazioni che lo circondano hanno da tempo dimostrato di essere i temi più ricorrenti nella musica di Radin. Anche se non ha mai desiderato di essere un live performer, il destino gli ha dato poca scelta quando la sua prima canzone, “Winter”, è stato raccontata in un episodio di “Scrubs”. Da allora Radin ha girato il mondo, ha venduto centinaia di migliaia di dischi e le sue canzoni sono in vetta alle classifiche di iTunes. La musica di Radin è presente in più di 150 diversi film, spot pubblicitari e programmi televisivi.

Per ‘Onward and Sideways’ il suo sesto album , Radin ha arruolato una squadra di collaboratori affermatissimi nel panorama musicale tra cui Sheryl Crow, che duetta con lui in un dolce acustico “Beautiful Day”, così come il batterista Matt Chamberlain (Elvis Costello, David Bowie ), il chitarrista Greg Leisz (Jackson Browne, Willie Nelson), il tastierista Patrick Warren (Bob Dylan, Emmylou Harris), e il produttore / chitarrista Tony Berg (The Replacements, Lucius).