La Residenza









Video Sound Art in occasione della nona edizione torna a produrre e a selezionare nuove opere  attraverso una chiamata lanciata in collaborazione con il Laboratorio di restauro della Galleria Regionale della Sicilia di Palazzo Abatellis di Palermo. La residenza artistica, dedicata alla lavorazione tardo seicentesca degli stucchi – che oggi non possiamo fare altro che ricostruire a posteriori tramite l’analisi delle parti mancanti  – metterà in relazione le competenze del Laboratorio di restauro di Palazzo Abatellis con gli artisti selezionati. La sede operativa sarà  la città di Palermo presso l’Oratorio dei Bianchi, complesso monumentale dipendente da Palazzo Abatellis che oggi ospita i brani di apparati decorativi di Giacomo Serpotta (Palermo 1652 – 1732) provenienti dalla Chiesa della Stimmate demolita a fine Ottocento.  Gli artisti selezionati durante la residenza, a contatto diretto con le opere,  svilupperanno il progetto con il supporto della professionalità dei restauratori del Laboratorio di Palazzo Abatellis.

Le opere saranno selezionate da una giuria internazionale i cui nomi saranno resi noti sul sito entro il 10 agosto 2019.

Gli artisti realizzeranno qualcosa di altro che avrà una sua storia, che non vivrà in relazione a questo luogo ma si nutrirà del dialogo con esso.
Evelina De Castro, Direttrice della Galleria d’arte medievale e moderna della Sicilia Palazzo Abatellis.