Open Call 2013

Per la sua terza edizione VSA ha lanciato una nuova open call agli artisti con il patrocinio di GAI, associazione per il circuito dei Giovani Artisti Italiani che ha contribuito alla diffusione nazionale dell’iniziativa.

La parola chiave del concorso era la forma della città: con riferimento al titolo del film breve di Pier Paolo Pasolini e Paolo Brunatto del ‘74.

“Ho scelto come tema la forma di una città, il profilo di una città. […]. Io ho scelto un’inquadratura che prima faceva vedere soltanto la città nella sua perfezione stilistica […]. Tante volte avevo il problema di girare una scena in cui si vedesse una città nella sua completezza, nella sua interezza”. Cit. Pier Paolo Pasolini, La forma della città, RAI STORIA, febbraio 1974.

VIDEO VINCITORE OPEN CALL 2013

Concept and music by Alessio Ballerini
video by Marco Molinelli

Alessio Ballerini, sound e multimedia artist, usa computer e periferiche esterne per creare suoni sperimentali ed elettroacustici, minimali e multistratificati. Esplora paesaggi reali e immaginari utilizzando field recordings, chitarra, piano e composizioni digitali, dove il suono trova la sua bellezza negli armonici ambient del substrato.
E’ stato membro del collettivo cinematografico Postodellefragole dal 2004. Fonda nel 2010 AIPS – Archivio Italiano Paesaggi Sonori – assieme ad altri soundscapers italiani. Ha collaborato e diviso il palco con Alva Noto, Lawrence English, Oval, Retina, Enrico Coniglio, Senking, Erik Skodvin, Giuseppe Cordaro, Francesco Giannico, TU M’, Pietro Rparbelli…

www.alessioballerini.com